MORELLINO DI SCANSANO RISERVA DOCG – 2012 – MORISFARMS

//MORELLINO DI SCANSANO RISERVA DOCG – 2012 – MORISFARMS

MORELLINO DI SCANSANO RISERVA DOCG – 2012 – MORISFARMS

Duecent’anni or sono la famiglia Moris partì dalla Spagna per raggiungere la Maremma toscana, terra divina e di vino: un sogno d’amore s’avverava. Amore fresco e genuino per una terra ancora vergine, appena sfiorata dalla ingombrante presenza dell’uomo eppur ricca di straordinarie risorse naturali che solo mani innamorate avrebbero potuto valorizzare. Amore anche e soprattutto per il vino, che in queste campagne trova il suo ambiente ideale e che per i Moris era già splendida passione.” La fattoria Poggetti della famiglia Moris, che come cita l’azienda stessa è da più di duecento anni che coltiva olivi e viti sulle colline toscane, si estende in uno dei luoghi più belli della Maremma, proprio alla fine delle colline Metallifere, e si affaccia verso il mare. Il Morellino di Scansano Riserva Moris nasce nel 1988 e tra poco compie trent’anni. La cosa che più colpisce è il naso, i profumi intensi e avvolgenti, profumi che mutano man mano che il vino si ossigena; è un piacere stare a indagare la ciliegia, il pepe, la mora, un filo di noce moscata, forse persino una nota erbacea, il mediterraneo… è un vino splendido, che nasce da terreni arenari di origine marina, che sosta un anno in barriques di secondo o terzo passaggio, anzi in legni visto che nel periodo di invecchiamento subisce un travaso, e che ci si offre da bere oggi o da mettere disteso al buio per un po’. Degustiamolo: Colore intenso e vibrante, un rubino che si rifrange nel calice. Al naso è molto intenso, frutta a polpa scura, pepe nero e spezie, un profumo che muta respirando. Al palato ha un buon corpo, è elegante e il tannino è morbido e avvolgente. Buona la persistenza, interessante il finale. Da abbinare a selvaggina e cacciagione, come cinghiale, fagiano e lepre: un accostamento tipico è quello con le pappardelle di lepre.

PREZZO MEDIO: 25€
VOTO: 89 PUNTI

By | 2018-04-03T17:08:49+00:00 aprile 3rd, 2018|Consigli|0 Comments